<b>Auto e Moto d’Epoca 2017 – Padova Capitale dell’auto d’epoca</b>

Auto e Moto d’Epoca 2017 – Padova Capitale dell’auto d’epoca

Si è rinnovato nello scorso weekend, l’appuntamento con Auto e Moto d’epoca a PadovaFiere. Un evento in crescita costante che quest’anno è stato visitato da oltre 115.000 persone, con una moltitudine di mezzi esposti e in vendita decisamente per tutte le tasche.

Lancia Aprilia pre e post restauro
Lancia Aprilia pre e post restauro

E’ una golosissima occasione per tutti gli amanti delle auto d’epoca di vedere e toccare vetture rare, tra gli oltre 5000 mezzi esposti. Chi è in cerca di un vero affare, non sempre resta colpito, considerando i prezzi a cui alcuni mezzi vengono proposti e i tanti cartelli VENDUTA esposti, alle cui spalle spesso non è corrisposta nessuna transazione.

I risultati di questa fiera, ed in particolare quelli dell’asta realizzata da Bonhams nella giornata di sabato 28 ottobre, sembrano confermare quel rallentamento del mercato dell’auto d’epoca che già era stato segnalato nelle aste di Settembre di Pandolfini e Pananti: i mezzi particolari e di valore continuano ad avere il loro mercato. Per l’auto d’epoca in generale c’e’ un rallentamento della fase speculativa per cui gli acquirenti sono più accorti e non si lasciano convincere facilmente da un mercato che si è gonfiato notevolmente negli ultimi anni.

Per Bonhams quindi, solo 29 lotti venduti su 61, con quotazioni in linea con le aspettative.

Le vetture dell'asta Bonhams
Le vetture dell’asta Bonhams

La fiera di Padova è una cartina tornasole del mercato e questo è il mondo delle Auto d’epoca oggi.

Quello che rimane, di tutta l’esposizione è quindi solo e sempre la bellezza e gioia nel poter godere di tantissime auto, tantissimi appassionati e club storici presenti. E anche se l’auto d’epoca è un hobby e non un business, Padova è comunque la miglior occasione per lustrarsi gli occhi

Ecco la nostra fotogallery dell’esposizione di Padova.

« 1 di 5 »