Mercedes-Benz 560 SL (R107)

The Classic Car Challenge (#tccchallenge) results for the Mercedes-Benz 560 SL (R107) game!
Join the game on the @ciclootto Instagram Stories

Results – 14.05.2020

01 – @_redtrade_
02 – @niekloog
03 – @cid_0791
04 – @giovanni.corradin
05 – @valippo1
06 – @eadwigge
07 – @salvador.lopez.vg82
08 – @remichanics
09 – @boerjappie
10 – @1kenoo
11 – @parked_in_sydney
12 – @dadotenny84
13 – @francesco.menichetti
14 – @andrea_x91
15 – @carsoftheweezenhof
16 – @yann_jules
17 – @fulviadriver
18 – @guilhem_bagnolard
19 – @armando.baiano
20 – @rasmus.chr.olsen.forhv
21 – @ren_blt
22 – @val_levi_int_marketing
23 – @ro.casp
24 – @kamranrowhani
25 – @440er
26 – @sachamdasilva
27 – @abmotors_ch
28 – @mah.louis
29 – @franjp71
30 – @twilightdivewatches
31 – @vricantonio
32 – @miguel_just_miguel
33 – @celtic68
34 – @gf27photos
35 – @marcello_sedicivalvole
36 – @photographybyhsd
37 – @tomibargero
38 – @papatasoscx77
39 – @grant.moss
40 – @salvatorelizio04
41 – @rsfgodoy
42 – @therealemmanuelspencer
43 – @classiccarsandthecity
44 – @1fratanti
45 – @aroundpring
46 – @grease_junkie_
47 – @pautorrentbr
48 – @marcomakaus
49 – @kammaz66
50 – @jobjoris
51 – @codrintabacaru
52 – @hellraiser_053
53 – @classiccars_duesseldorf
54 – @tops_spotting
55 – @plbltn
56 – @tmjracz
57 – @tom.on.the.internet

Mercedes-Benz 300 SL “Gullwing”

The Classic Car Challenge (#tccchallenge) results for Mercedes-Benz 300 SL “Gullwing” game!
Join the game on the @ciclootto Instagram Stories

View this post on Instagram

One of our favourite couple of wings And, I've to tell you, one of best looking "no-bumpers" car ever, and you probably know I'm a "bumper" guy (I know, it's one of my faults). This one, from the @hkengineering MB specialist at the 2019 @milanoautoclassica fair is simply sensational. ——————————————- 🏁 Classic cars #contentcreator ❤️ Follow @ciclootto —————– #mercedes #mercedesbenz #mbclassic #mercedes300sl #classicsupercar #classiccars #mb300sl #gullwing #luxurycars #classic #drivetastefully #oldcars #oldcar #carspotting #carsofinstagram #mercedesgullwing #germancars #gentlemanstyle #carforsale #sportscar #elegance #beauty #style #carstagram #voitureancienne #germany #milanoautoclassica #milano #ciclootto

A post shared by Ciclo Otto – Car stories (@ciclootto) on

Results – 08.05.2020

01 – @_redtrade_
02 – @pablo_clavero1
03 – @eadwigge
04 – @papatasoscx77
05 – @mah_louis
06 – @tops_spotting
07 – @kammax66
08 – @salvador.lopez.vg82
09 – @carsoftheweezenhof
10 – @francesco.menichetti
11 – @guilhem_bagnolard
12 – @fede_galle
13 – @celtic68
14 – @parkedinmallorca
15 – @1kenoo
16 – @boerjappie
17 – @val_levi_int_marketing
18 – @matteob24
19 – @40dhla
20 – @relvas.127
21 – @ro.casp
22 – @the_oldest_car
23 – @andrea_x91
24 – @pasqualedavid26
25 – @ravennautodepoca
26 – @tomibargero
27 – @armando.baiano
28 – @dadotenny84
29 – @gf27photos
30 – @malibumike_1
31 – @franjp71
32 – @rsfgodoy
33 – @abmotors_ch
34 – @pablorivas6588
35 – @yann_jules
36 – @olds_cars_and_wild
37 – @pmdes
38 – @jobjoris
39 – @vricantonio
40 – @rasmus.chr.olsen.forhv
41 – @marcomakaus
42 – @murakami_ro
43 – @raffaele_bincoletto
44 – @kamranrowhani
45 – @mazdacenter
46 – @niekloog
47 – @grant.moss
48 – @hawthorne_guitars
49 – @parked_in_sydney
50 – @itsrafworld
51 – @classiccars_duesseldorf
52 – @photographybyhsd
53 – @denlet
54 – @jimmysmith_3
55 – @fulviadriver
56 – @curvinmotors
57 – @regalreliant
58 – @jsfaria19
59 – @tom.on.the.internet
60 – @classiccarsandthecity
61 – @cx_1985

Mercedes-Benz 230 SL (1964) – The Classic Car Challenge Game

The Classic Car Challenge (#tccchallenge) results for Mercedes-Benz 230 SL (1964) game!
Join the game on the @ciclootto Instagram Stories

View this post on Instagram

A milestone replacing another milestone is something that doesn't happen too often. This is one of the cases. The Mercedes W113 substituted the 190SL in the Mercedes-Benz lineup and, wow, it became an icon. The "Pagoda" looks awesome still today after quite 60 years! This one, pictured in 2019 at the Mostra Scambio Camer in Reggio Emilia is an early 1964 230SL model, powered by the 6 cylinders 150HP Mercedes engine. It's clearly a US-Spec car as could be easily seen from the headlights setup, but I'm glad someone brought it back on European soil! ——————————————————————– 📸 Reward the #contentcreators 🎈Follow @ciclootto —————– #ciclootto #vintage #mb #mbclassic #germancars #pagoda #classiccars #w113 #classiccar #petrolicious #valveandpistons #vintagecar #vintagecars #oldcars #carsofintsagram #oldcar #vintage #designers #sportcars #classicdriver #1960s #icon #design

A post shared by Ciclo Otto – Car stories (@ciclootto) on

Results – 14.04.2020

01 – @armando.baiano
02 – @guilhem_bagnolard
03 – @carsoftheweezenhof
04 – @goodoldminorcars
05 – @ravennautodepoca
06 – @bitxometal
07 – @grog_
08 – @papatasoscx77
09 – @40dhla
10 – @giovanni.corradin
11 – @bulgarian.car.spotter
12 – @niekloog
13 – @autgusto_pellucchi
14 – @_redtrade_
15 – @kammax66
16 – @abmotors_ch
17 – @parkedinmallorca
18 – @abeltofly
19 – @spottedmotors
20 – @ro.casp
21 – @angelitocriatura
22 – @lucibus911
23 – @agapi_automobiles
24 – @boerjappie
25 – @mah.louis
26 – @marcello_sedicivalvole
27 – @1kenoo
28 – @grease_junikie_
29 – @therealemmanuelspencer
30 – @kir_nikos
31 – @georgemrt
32 – @plbtln
33 – @sachamdasilva
34 – @marcomakaus
35 – @raffaele_bincoletto
36 – @ginoalfetta
37 – @tom.on.the.internet
38 – @valippo1
39 – @jobjoris
40 – @hawthorne_guitars
41 – @classiccarsandthecity
42 – @val_levi_int_marketing
43 – @salvador.lopez.vg82
44 – @remichanics
45 – @photographybyhsd
46 – @andrea_x91
47 – @matteob24
48 – @gserlupi
49 – @miguel_just_miguel
50 – @cid_0791
51 – @scuderiapalermo
52 – @pmdes
53 – @eadwigge
54 – @chaixappeal
55 – @condrintabacaru
56 – @celtic68
57 – @toni_sino
58 – @classiccars_duesseldorf
59 – @rem_blt
60 – @tmjracz
61 – @rmed1n4
62 – @pierral__
63 – @cesargrau_cars
64 – @vricantonio
65 – @salvatorelizio04
66 – @moyig27
67 – @grant.moss
68 – @olds_cars_and_wild
69 – @yann_jules
70 – @kai_hb
71 – @rsfgodoy
72 – @1fratanti
73 – @kamranrowhani
74 – @twilightdivewatches
75 – @apacarsenaragon
76 – @borisd69

Rétromobile 2020 – Asta RM Sotheby’s

Rétromobile 2020 – Asta RM Sotheby’s

Il secondo appuntamento con le aste di Rétromobile 2020 ha come protagonista RM Sotheby’s che si presenta a Parigi con un’asta composita con molta automobilia e una selezione molto ampia di vetture.

Un Giaguaro come top-lot

Lotto 171 - Jaguar D-Type XKD 520 - Immagini RM Sotheby's
Lotto 171 – Jaguar D-Type XKD 520 – Immagini RM Sotheby’s

Il lotto principale dell’asta è il numero 171. Vettura straordinaria, appartiene al lotto creato per i gentleman drivers privati ed ha corso con successo in terra Australiana. E’ la Jaguar D-Type XKD520 anno 1955. Stimata tra i 5,9 e i 6,5 milioni di euro, questa stessa vettura è già stata venduta da RM Sotheby’s a Parigi nelk 2014 a circa 3,7 milioni di euro. Un ritorno in asta particolare. Sarà interessante valutare la plusvalenza realizzata in questi 6 anni

Doppiette eccellenti per Ferrari e Mercedes-Benz

Lotto 144 - Ferrari 365 GT/4 Daytona - Immagini RM Sotheby's
Lotto 144 – Ferrari 365 GT/4 Daytona – Immagini RM Sotheby’s

Scendendo nelle quotazioni (senza scomodare l’incredibile Lamborghini Veneno Roadster in offerta) da rimarcare la presenza di ben due prestigione Ferrari Daytona, una splendida Berlinetta (lotto 144 – telaio 12841) con guida a destra (quotata 450-550k euro) e una Spider (lotto 168 – telaio 15535) di colore rosso. In questo caso la stima della casa d’aste è sensazionale: 2,4-2,6 milioni di euro)

Lotto 128 - Mercedes-BEnz 300 SL Gullwing - Immagine da RM Sotheby's
Lotto 128 – Mercedes-BEnz 300 SL Gullwing – Immagine da RM Sotheby’s

Sempre per le coppie eccellenti, due Mercedes-Benz 300 SL vengono offerte all’incanto. Una bellissima 300 SL Roadster (lotto 150 – telaio 1.980.427.500.594) in splendide condizioni e “matching numbers” con stima 800-900k euro e un’esclusiva 300 SL Ali di Gabbiano (lotto 128 – telaio 1.980.404.500.034) anche lei con motore originale, descritta come la prima Gullwing venduta in Svezia, stimata 800.000-1,2 milioni di euro. Sfacciata invece la 600 Six-Doors Pullman (lotto 141 – telaio 100.016.12.002274) una delle 418 prodotte, limousine rara e particolarissima (stima 150k-200k euro)

Curiosità BMW-Alpina, splendida Porsche 904 e provocazione Fiat

Lotto 143 - BMW 507 Roadster - Immagine di RM Sotheby's
Lotto 143 – BMW 507 Roadster – Immagine di RM Sotheby’s

BMW è presente in quest’asta con 2 vetture particolari ed esclusive. Una BMW Alpina B7 S Turbo Coupé (lotto 165 – telaio WBAEC3101C5593059) vettura su base BMW Serie 6 costruita in solo 30 esemplari (stima 175k-225k euro) ed una favolosa 507 Roadster II Serie (lotto 143 – telaio 70134) vettura spesso protagonista in magazine d’epoca e parte delle sole 252 prodotte.

Lotto 146 - Porsche 904 GTS - Immagine da RM Sotheby's
Lotto 146 – Porsche 904 GTS – Immagine da RM Sotheby’s

La casa d’asta propone per Porsche una 904 GTS (lotto 146 – telaio 904-061) offerta con il suo motore 4 cilindri e in più (già installato) un motore della 906 Carrera (stima 1,6-1,8 milioni di euro)

Per le prewar, una particolare menzione merita la Bugatti Type 57C Stelvio by Gangloff (lotto 160 – telaio 57737) vettura particolarissima, sopravvissuta miracolosamente ai bombardamenti tedeschi e infine salvata dalle requisizioni naziste. Questa bellezza viene quotata 1-1,2 milioni di euro

Lotto 145 - Fiat-Abarth 695 SS - Immagine da RM Sotheby's
Lotto 145 – Fiat-Abarth 695 SS – Immagine da RM Sotheby’s

Per chiudere le proposte parigine di RM Sotheby’s, la provocazione d’asta. Fiat-Abarth 695 SS (lotto 145 – telaio 110F 1060634) vettura di origine americana offerta senza riserve, che viene presentata, con una certa esaltazione, come in condizioni originali. Il senso di questa frase va riferito al tipo di vettura e alle sue effettive condizioni: ruggine passante e ben visibile fin sull’anteriore della vettura. Trattandosi di auto particolare ma non esclusiva, credo che presentarla in tali condizioni (spacciandole come un pregio) sia un atteggiamento curioso. La stima per questo piccolo scorpione è di 60k-70k euro)

Dove e quando

L’asta si terrà a Parigi, Place Vaubam il 5 Febbraio a partire dalle ore 17.30. Il catalogo d’asta è reperibile qui o al solito sfogliando il sito di RM Sotheby’s

E al solito, buoni acquisti a tutti

<b>R̩tromobile 2020 РAsta Artcurial</b>

R̩tromobile 2020 РAsta Artcurial

Inizia con Artcurial l’analisi delle aste di auto classiche legate a Rétromobile 2020 a Parigi.

Come ogni anno, l’esposizione più importante d’Europa è accompagnata dalle aste organizzate dalle principali case mondiali. Essendo padrona di casa, Artcurial ha sempre un catalogo di spicco per Parigi.

Vediamone i principali lotti.

Le sorelle di Ginevra

Alfa Romeo 6c 2300 B Lungo Cabrio by Worblaufen
Alfa Romeo 6c 2300 B Lungo Cabrio by Worblaufen – Immagine di ArtCurial

Il lotto, o meglio, la coppia di lotti che più fa sognare è quella marcata Worblaufen. Il carrozziere svizzero, attivo fin dalla prima metà del ‘900, è autore di alcune tra le più belle realizzazioni su base Alfa Romeo e Artcurial quest’anno propone un’accoppiata di due delle vetture che vennero esposte insieme al salone di Ginevra del 1938 appartenenti ad uno stesso collezionista che negli anni ha voluto ricreare quello straordinario duetto.

Le due vetture probabilmente si separeranno di nuovo visto che vengono vendute in lotti distinti. Il lotto 29 è un’Alfa Romeo 6C 2300 B Lungo Cabriolet (telaio #814064) splendidamente vestita da una carrozzeria in alluminio ed in condizioni originali. Dotata di motore originale (anche se a bordo è attualmente montato un secondo motore comunque conforme alla vettura) la vendita di questo esemplare è stimata tra 1,25 e 1,75 milioni di euro.

Alfa Romeo 6c 2300 b pescara cabriolet Worblaufen
Alfa Romeo 6c 2300 B Pescara Cabriolet Worblaufen – Immagine di ArtCurial

La “sorella”, lotto 30 (telaio #813910) è una Alfa Romeo 6C 2300 B Pescara Cabriolet. Questa meravigliosa autovettura, oggetto di un restauro meticoloso (anche se poco documentato nelle carte in possesso della casa d’aste) viene stimata ad una quotazione dimezzata rispetto alla sorella, scontando il fatto di non essere “matching numbers”. Il motore a bordo non è l’originale Alfa Romeo. Vetture meravigliose.

Mercedes protagonista: top lot e “Velocipede”

Mercedes-Benz 710 SS
Mercedes-Benz 710 SS – Immagine di ArtCurial

La coppia Alfa non rappresenta il top lot nell’asta di Artcurial. Un privilegio in mano ad una rarissima e (lasciatelo dire) quasi esagerata Mercedes-Benz 710SS Sport Tourer, lotto 45 (telaio 36223), vettura nata nel 1930 e divenuta immediatamente globe-trotter essendo stata esposta al salone di New York nel 1930. Monta il motore 6 cilindri da 7 litri con potenza di 140CV. Attraverso l’inserimento del compressore la potenza può essere innalzata a 200 CV. Era una delle rarissime vetture dell’epoca a poter raggiungere i 200 Km/h. Carrozzata (si suppone dalla documentazione) in Francia, ha una stima di 6-8 milioni.

Benz Velo Comfortable
Benz Velo Comfortable – Immagini di ArtCurial

Se la 710 SS è impressionante, il lotto precedente, numero 44 rappresenta invece la storia dell’automobile. Una Benz Velo, erede diretta della prima vettura dotata di motore a scoppio. La vettura in offerta è una “Comfortable”, versione 4 posti. Considerando l’anzianità della vettura, risultano un gran numero di parti non originali, ma la struttura della vettura e i parafanghi, come altre componenti risultano ancora originali. Stima di 160-260.000 euro, per un vero pezzo di storia dell’automobile

Ferrari, Ferrari, Ferrari

Ferrari 275 GTB 6c
Ferrari 275 GTB 6c – Immagine di ArtCurial

Ferrari, regina del mercato delle storiche è onorata dall’asta Artcurial con una selezione incentrata su molte vetture anni ’60, impreziosita dal lotto 99, una Ferrari 275 GTB 6c (telaio #6785) datata 1965 con una straordinaria storia sportiva, stimata tra i 2 e i 3 milioni di euro. Oltre a questa splendida rossa, una 250 GTE 1961 telaio #2339 al lotto 70 (stima 280-380k), una 330 GTC telaio #3980 al lotto 76 (stima 325-460k) e per chiudere una gemma per amatori con la Ferrari 126 C3-068 al lotto 98, vettura ex-works guidata da René Arnoux, a punti nel campionato 1983 (stima in ampia forbice da 600k al milione  di euro)

Porsche, curiosità e chicche

Porsche 906 - Immagine ArtCurial
Porsche 906 – Immagine di ArtCurial

Non manca una discreta selezione di vetture Porsche, con in primo piano una Porsche 906 (lotto 83) con stima 1,4-1,8 milioni, una bella ducktail 911 RS 2.7 (lotto 85, 800k-1milione) e una particolare Porsche 911 2.4S 1972 “italiana” in uno splendido color melanzana (lotto 86 – 145-180k euro).

Fiat 1500 Ghia GT Bicolore
Fiat 1500 Ghia GT Bicolore – Immagine di ArtCurial

Molte le curiosità e chicche, a partire dal lotto 72, una Fiat 1500 GT Ghia, rara ed indicata come l’unica esistente in livrea bicolore (lotto 72, 60-100k euro). Per le celebrity car (e che auto!) al lotto 134, una Lamborghini LP400 Periscopica con ex primo proprietario Rod Stewart (stima 800-1,2 milioni).

VW Typ2 - Immagine ArtCurial
VW Typ2 994 miglia percorse – Immagine ArtCurial

Per chiudere l’interessante storia di un camper VW Type 2 (lotto 66, stima 60-120k euro) con sole 994 miglia percorse. Il motivo del basso chilometraggio? Acquistato nel 1978, i proprietari, americani del Colorado, non avevano considerato la presenza del cambio MANUALE. Vista la difficoltà con il cambio, fecero un solo viaggio con il Typ 2 (peraltro documentato) e lo lasciarono parcheggiato in garage, fino ai giorni nostri!

Dove e quando

L’asta si terrà presso il Salone Rétromobile a PArigi il 7 Febbraio a partire dalle ore 14.00. Il catalogo d’asta è reperibile qui o al solito sfogliando il sito di Artcurial 

E al solito, buoni acquisti a tutti